Giovan Battista Marino

Giovan Battista Marino nasce a Napoli il 14 ottobre 1569 e muore sempre a Napoli il 25 marzo 1625. Riconosciuto come uno dei massimi esponenti della poesia barocca, il Marino fu poeta molto prolifico caratterizzato da uno stile virtuosistico che ispirò una folta schiera di poeti i quali ne imitarono i modi. La sua opera più nota è l'Adone, poema uscito la prima volta nel 1623.

Bella schiava

in La Lira

Giambattista Marino è il più importante autore italiano del Barocco. Egli rifiuta radicalmente la tradizione classicista per adeguarsi ai gusti poetici del tempo ed afferma che “è del poeta il fin la maraviglia / chi non sa far stupir vada a la striglia”. Il suo grande successo di ...

Vai all'analisi